Banksy a Visual Protest: 80 opere in mostra a Roma al Chiostro del Bramante

Banksy a Visual Protest
Via Arco della Pace 5
Chiostro del Bramante
info@chiostrodelbramante.it
http://www.chiostrodelbramante.it


Immagina una città in cui i graffiti non fossero illegali, una città in cui tutti potessero disegnare dove vogliono. Dove ogni strada fosse inondata di miriadi di colori e brevi espressioni. Dove aspettare in piedi l’autobus alla fermata non fosse mai noioso. Una città che desse l’impressione di una festa aperta a tutti, non solo agli agenti immobiliari e ai magnati del business. Immagina una città così e scostati dal muro – la vernice è fresca. Ci vuole del fegato, e anche tanto, per levarsi in piedi da perfetti sconosciuti in una democrazia occidentale e invocare cose in cui nessuno altro crede – come la pace, la giustizia e la libertà.

Banksy a Visual Protest: circa 80 opere, in un percorso espositivo rigoroso, che raccontano il mondo di Banksy. All’interno dell’architettura cinquecentesca del Chiostro del Bramante, a Roma, trova spazio l’artista “sconosciuto” che ha conquistato il mondo grazie a opere intrise di ironia, denuncia, politica, intelligenza, protesta.

Da Love is in the Air a Girl with Balloon, da Queen Vic a Napalm, da Toxic Mary a HMV, dalle prove di stampa per il libro Wall & Piece ai progetti discografici per le copertine di vinili e CD.

Il percorso espositivo copre un arco temporale dal 2001 al 2017. Tutte le opere provengono da collezioni private.

Nessun commento:

Copyright by Sara Durantini. Riproduzione riservata. Powered by Blogger.